Termini e condizioni

Gli Utenti che utilizzano i Servizi offerti da Lean Wire dichiarano di conoscere e accettare le presenti condizioni generali di contratto.

 

Titolare di Lean Wire e dei relativi Servizi

Lean Wire Srl
Via P.Gobetti n.4
Senago, 20030 Italia
CF/P.IVA: 03571010967
Camera di Commercio di Milano
servizio.clienti@leanwire.net

Informazioni su Lean Wire

Lean Wire è una piattaforma online per richiedere servizi di progettazione e realizzazione di impianti elettrici e affini.

Contenuti forniti dall’Utente

Gli Utenti sono responsabili per i contenuti propri e di terzi che condividono sul portale, mediante il loro caricamento, l’inserimento di contenuti o con qualsiasi altra modalità. Gli Utenti manlevano il Titolare da ogni responsabilità in relazione alla diffusione illecita di contenuti di terzi o all’utilizzo di Lean Wire, con modalità contrarie alla legge.

Il Titolare non svolge alcun tipo di moderazione dei contenuti pubblicati dall’Utente o da terzi, ma si impegna ad intervenire a fronte di segnalazioni degli Utenti o di ordini impartiti da pubbliche autorità in relazione a contenuti ritenuti offensivi o illeciti.

Diritti sui contenuti forniti dagli Utenti

Gli unici diritti concessi al Titolare in relazione ai contenuti forniti dagli Utenti sono quelli necessari al funzionamento ed al mantenimento di Lean Wire.

Contenuti forniti da terzi

Il Titolare non effettua alcuna moderazione preventiva sui contenuti o i link forniti da terzi mostrati su Lean Wire. Il Titolare non è responsabile di tali contenuti e della loro accessibilità.

Servizi forniti da terze parti

Gli Utenti possono utilizzare servizi o contenuti inclusi in Lean Wire forniti da terze parti, ma devono prima aver preso visione dei termini e condizioni di tali terze parti ed averle accettate. In nessuna circostanza il Titolare potrà essere ritenuto responsabile in relazione al corretto funzionamento o alla disponibilità, o entrambi, di servizi forniti da terze parti.

Registrazione

Per poter utilizzare il Servizio o parte di esso, gli Utenti devono registrarsi fornendo, in maniera veritiera e completa, tutti i dati richiesti nel relativo form di registrazione ed accettare integralmente la privacy policy e le presenti condizioni generali. L’Utente ha l’onere di custodire e mantere riservate le proprie credenziali di accesso.

Rapporto tra Titolare e Installatore

L’Utente che volesse diventare Installatore ed aderire così al programma predisposto dal Titolare è tenuto a compilare ed inoltrare al Titolare il modulo scaricabile nell’apposita sezione di Lean Wire. Sarà cura del Titolare contattare il richiedente alle informazioni di contatto fornite. Il Titolare si riserva, a sua discrezione e senza che ciò possa essergli imputato come inadempimento di sorta, di scartare le richieste degli Utenti non ritenute idonee e/o non conformi agli standard propri del network dei partners commerciali selezionati dal Titolare.
I rapporti contrattuali tra il Titolare e l’installatore sono esclusivamente quelli stabiliti nel contratto sottoscritto, cui si rinvia. In caso di contrasto o incongruenza tra i presenti Termini e le disposizioni di cui al contratto sottoscritto, prevarranno queste ultime.

Cancellazione account e chiusura degli account Utente

Gli Utenti registrati possono disattivare i propri account, richiederne la cancellazione oppure interrompere l’utilizzo del Servizio in ogni momento, attraverso l’interfaccia di Lean Wire o contattando direttamente il Titolare.

Il Titolare, in caso di violazione dei presenti Termini, si riserva il diritto di sospendere o chiudere l’account dell’Utente in ogni momento e senza preavviso.

Sopralluogo

Su specifica richiesta dell’Utente è prevista la possibilità di richiedere un sopralluogo. Il fine del sopralluogo è quello di verificare, direttamente in loco, le soluzioni tecniche più idonee ed agevolare così la scelta e l’installazione del Servizio prescelto. Al termine del sopralluogo sarà rilasciato all’Utente un documento nel quale il tecnico incaricato da Lean Wire indicherà tutti gli accertamenti svolti ed il costo preventivato per l’erogazione del Servizio in merito al quale l’Utente richiede il preventivo.

L’esecuzione del sopralluogo non vincola in alcun modo l’Utente all’acquisto.
Per ulteriori informazioni, l’Utente è pregato di contattare il Titolare alle informazioni di contatto contenute nel presente documento.

Acquisto

Procedura d’acquisto

L’Utente è tenuto a selezionare il Servizio prescelto tra quelli disponibili. Una volta scelto il Servizio di proprio interesse.
Il prezzo che compare quale corrispettivo per il Servizio prescelto è comprensivo d’iva e di ogni altro onere di legge applicabile.
Il Contratto s’intende perfezionato nel momento in cui il Titolare, dopo aver contattato l’Utente, invia a quest’ultimo l’email di conferma d’acquisto contenente i dettagli di fornitura del Servizio.

Modalità di pagamento

La modalità di pagamento standard avviene tramite  bonifico bancario.

Interruzione del Servizio

Il Titolare si riserva il diritto di aggiungere, rimuovere funzionalità o caratteristiche ovvero sospendere o interrompere del tutto la fornitura del Servizio, sia in via temporanea che definitiva. In caso di interruzione definitiva, il Titolare agirà come possibile per permettere agli Utenti di prelevare le proprie informazioni ospitate presso il Titolare.

Rivendita del Servizio

Gli Utenti non sono autorizzati a riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere o sfruttare qualunque porzione di Lean Wire e dei suoi Servizi senza il permesso espresso da parte del Titolare, garantito direttamente o tramite uno specifico programma di rivendita.

Manleva

L’Utente si impegna a mantenere indenne il Titolare (nonché le eventuali società dallo stesso controllate o affiliate, i suoi rappresentanti, amministratori, agenti, licenziatari, partner e dipendenti), da qualsiasi obbligo o responsabilità, incluse le eventuali spese legali sostenute per difendersi in giudizio, che dovessero sorgere a fronte di danni provocati ad altri Utenti o a terzi, in relazione ai contenuti caricati online, alla violazione dei termini di legge o dei termini delle presenti condizioni di servizio.

Utilizzo non consentito

Il Servizio dovrà essere utilizzato secondo quanto stabilito nei Termini.
Gli Utenti non possono:

  • effettuare reverse engineering, decompilare, disassemblare, modificare o creare lavori derivati basati su Lean Wire o su qualunque porzione di essa;
  • aggirare i sistemi informatici usati da Lean Wire o dai suoi licenziatari per proteggere il contenuto accessibile tramite di essa;
  • copiare, conservare, modificare, cambiare, preparare lavori derivati o alterare in qualunque modo qualunque dei contenuti forniti da Lean Wire;
  • utilizzare qualunque robot, spider, applicazione di ricerca e/o di reperimento di siti, ovvero qualunque altro dispositivo, processo o mezzo automatico per accedere, recuperare, effettuare scraping o indicizzare qualunque porzione di Lean Wire o dei suoi contenuti;
  • affittare, licenziare o sublicenziare Lean Wire;
  • diffamare, offendere, molestare, mettere in atto pratiche minatorie, minacciare o in altro modo violare i diritti (quali il diritto alla privacy e alla pubblicità) di altri;
  • diffondere o pubblicare contenuti illegali, osceni, illegittimi, diffamatori o inappropriati;
  • utilizzare Lean Wire in qualunque altra modalità impropria tale da violare questi Termini.

Privacy policy

Per informazioni sull’utilizzo dei dati personali, gli Utenti devono fare riferimento alla privacy policy di Lean Wire.

Diritti di proprietà intellettuale

Tutti i marchi dell’Applicazione, figurativi o nominativi, e tutti gli altri segni, nomi commerciali, marchi di servizio, marchi denominativi, denominazioni commerciali, illustrazioni, immagini, loghi che appaiono riguardanti Lean Wire sono e rimangono di proprietà esclusiva del Titolare o dei suoi licenziatari e sono protetti dalle leggi vigenti sui marchi e dai relativi trattati internazionali.

Requisiti di età

Gli Utenti dichiarano di essere maggiorenni secondo la legislazione loro applicabile.

Limitazioni di responsabilità

Il Titolare, nei limiti del diritto applicabile, risponde per i danni di natura contrattuale ed extracontrattuale agli Utenti o terzi esclusivamente quando questi costituiscono conseguenza immediata e diretta, per dolo o colpa grave, dell’attività di Lean Wire.

L’Utente esonera e solleva espressamente il Titolare da ogni responsabilità, nei limiti consentiti dalla legislazione applicabile, in relazione a eventuali danni o pretese di qualunque tipo e genere proprie e/o di terzi inclusi i danni diretti, indiretti, punitivi, incidentali, speciali, i danni derivanti da mancati profitti, mancati ricavi, perdita di dati o costi di sostituzione derivanti dal o comunque connessi con il presente accordo.

Modifiche ai presenti Termini

Il Titolare si riserva il diritto di apportare modifiche ai Termini in qualunque momento, dandone avviso all’Utente mediante la sua pubblicazione all’interno di Lean Wire.

L’Utente che continui ad utilizzare Lean Wire successivamente alla pubblicazione delle modifiche, accetta senza riserva i nuovi Termini.

Cessione del contratto

Il Titolare si riserva il diritto di trasferire, cedere, disporre per novazione o subappaltare tutti o alcuni dei diritti o obblighi derivanti dai Termini, purché i diritti dell’Utente qui previsti non siano pregiudicati.

L’Utente non potrà cedere o trasferire in alcun modo i propri diritti o obblighi ai sensi dei Termini senza l’autorizzazione scritta del Titolare.

Comunicazioni

Tutte le comunicazioni relative a Lean Wire devono essere inviate utilizzando le informazioni di contatto indicate nel Contratto.

Inefficacia e nullità parziale

Qualora una qualsiasi clausola dei Termini dovesse risultare nulla, non valida o inefficace, la suddetta clausola sarà eliminata mentre le restanti clausole non saranno da ciò condizionate e rimarranno pienamente efficaci.

Legge applicabile e Foro competente

I presenti Termini e tutte le controversie in merito ad esecuzione, interpretazione e validità del presente contratto sono soggette alla legge, alla giurisdizione dello Stato e alla competenza esclusiva del tribunale del luogo in cui ha sede il Titolare. Fa eccezione il foro esclusivo del consumatore, qualora la legge lo preveda.